Elettroutensili falegnameria | Echome
Spedizione gratuita per ordini superiori a € 199
Login
Nuovo utente? registrati
Vai al carrello
Spedito in 24h
Assistenza Assicurata
Trasporto Assicurato
2 anni garanzia
Pagamento sicuro
Elettroutensili falegnameria
in ELETTROUTENSILI

Scopri la nostra selezione di Elettroutensili falegnameria e trova la soluzione più adatta alle tue esigenze! Spedizioni veloci e prezzi convenienti. Acquista ora online!

Ordina i risultati per
Filtra per prezzo
min
max
Promozioni
Fresatrice verticale OFE 738 Metabo
€ 365,74
Levigatrice combinata FMS 200 Intec Metabo
€ 87,88
Levigatrice roto-orbitale FSX 200 Intec Metabo
€ 66,76
Levigatrice roto-orbitale FSR 200 Intec Metabo
€ 137,88
Levigatrice orbitale TC-OS 1520/1 Einhell
€ 26,03
Levigatrice orbitale TH-OS 1016 Einhell
€ 27,82
Fresatrice verticale TH-RO 1100 Einhell
€ 75,25
Elettroutensili falegnameria

Elettroutensili da falegnameria: prezzi e offerte | Echome


Lavorare il legno è una delle attività più diffuse del Fai da Te e, oltre alla classica cassetta degli attrezzi con tutti gli accessori, richiede l'acquisto di diversi utensilielettrici per garantirsi un buon lavoro. C'è chi realizza ex novo oggetti in legno e chi provvede ad effettuare solo lavori di manutenzione in casa. Per velocizzare il lavoro si possono utilizzare numerosi elettroutensili da falegnameria, che sono semplici da usare e hanno anche costi accessibili. Bisogna sottolineare tuttavia che per operare con gli strumenti elettrici è importante avere un po' di dimestichezza con gli arnesi e soprattutto è fondamentale dotarsi di tutta l'attrezzatura necessaria per lavorare in sicurezza. Gli elettroutensili per falegnameria si possono acquistare anche online su piattaforme specializzate e, grazie alle schede tecniche, è possibile scegliere in maniera accurata il modello ideale per le tue esigenze. Su Echome, l'e-commerce per la casa, si possono trovare gli elettroutensili più usati in falegnameria, disponibili in diversi modelli e ordinabili in pochi clic. Si riceveranno a casa in qualche giorno, grazie alla spedizione veloce.


Quali sono gli elettroutensili più usati in falegnameria


In commercio ci sono numerosi modelli di strumenti elettrici per lavorare in falegnameria. Tra i più utilizzati ci sono quelli che servono a tagliare, modellare e rifinire il legno, perché, a differenza degli utensili manuali, velocizzano il lavoro e assicurano una maggiore precisione. Per scegliere i migliori elettroutensili per falegnameria è importante valutare la potenza necessaria, il numero di accessori disponibili e anche l'ergonomicità. Fresatrice per legno

La fresatrice è uno degli elettroutensili da falegnameria indispensabili. Detta anche fresa, è uno strumento che serve a lavorare il legno operando delle incisioni sulla superficie. Si compone di denti affilati e ha come obiettivo la sagomatura del pezzo che si sta lavorando. Sul mercato ci sono diversi modelli di fresatrice, che permettono il taglio orizzontale, verticale o di essere utilizzate per smussare angoli o ritagliare superfici. Un aspetto molto importante della fresatrice è l'impugnatura, che deve consentire di operare con semplicità e di avere una presa sicura, soprattutto per il fai da te. La potenza media per il fai da te si aggira intorno ai 1,800 kW e questa potenza permette di lavorare con una buona velocità. Il lavoro che svolge la fresatrice non è ultimato, perché il legno necessita poi della fase di finitura con la levigatrice.

Levigatrice per legno


Come suggerisce il termine stesso, la levigatrice è l'elettroutensile per falegnameria che serve a levigare le superfici. Può essere utile in casa anche per sverniciare porte e persiane e poi riverniciarle. Ha un tocco molto delicato e si adopera in maniera molto semplice. Al termine dell'utilizzo le superfici saranno lisce e le irregolarità saranno eliminate. A seconda della superficie da levigare, nella parte inferiore dello strumento, bisogna collocare un abrasivo con una specifica tipologia di grana. Si parte dalle grane più pesanti per lavori che richiedono rimozione di superfici più spesse e poi si arriva alle grane più sottili per le operazioni più leggere. Per aspirare i trucioli del legno, molti modelli si possono collegare al tubo dell'aspirapolvere, permettendo così di lavorare sempre nella massima pulizia. I due modelli di levigatrice più diffusi sono la levigatrice orbitale e la levigatrice rotorbitale. Nel primo caso parliamo di un attrezzo che compie un movimento circolare sulla superficie sulla quale si lavora. È pensato per chi lavora superfici poco impegnative e che non richiedono di andare a fondo nell'eliminazione delle parti superflue. La levigatrice rotorbitale è invece pensata per lavori più complessi perché l'utensile, oltre a lavorare in maniera concentrica, ruota anche su sé stesso, applicando una forza maggiore sulla superficie. Per questo motivo è consigliata per i più esperti, che sono in grado di lavorare con cura i vari livelli della superficie in legno senza rovinarli. Come per la fresatrice, anche per la levigatrice si consiglia di scegliere un modello dalla presa ergonomica, molto leggero e con una potenza media.

Iscriviti alla newsletter ed entra nel mondo Echome
Il tuo indirizzo e-mail verrà utilizzato solo per inviarti le nostre newsletter (offerte, promozioni in corso, ecc.). Puoi disiscriverti in qualunque momento utilizzando il link di cancellazione che troverai alla fine della newsletter. Maggiori informazioni sulla gestione dei tuoi dati.
© 2022 Aurea s.r.l.
CF e n.iscr. al Registro Imprese: 03911450926
iscrizione al R.E.A.: CA – 305948
capitale sociale 30.000 euro, i.v.

Via Pietro Leo n. 6
Cagliari
09129
Resta aggiornato sulle nostre offerte
Il tuo indirizzo e-mail verrà utilizzato solo per inviarti le nostre newsletter (offerte, promozioni in corso, ecc.). Puoi disiscriverti in qualunque momento utilizzando il link di cancellazione che troverai alla fine della newsletter. Maggiori informazioni sulla gestione dei tuoi dati.